Quanto ganoderma devo prendere al giorno per assunzioni prolungate?

Per assunzioni prolungate consigliamo di prendere almeno un grammo di polvere al giorno, equivalente ad un cucchiaino da caffè abbondante o a 3 capsule da 400 mg. Questa quantità aiuterà a integrare la dieta quotidiana con composti benefici per la difesa del nostro organismo, come ad esempio gli antiossidanti. Questi composti ci difendono dai radicali liberi che abbondano oggigiorno nell’ambiente per via dell’inquinamento ambientale derivato dalle emissioni antropiche e possono danneggiare gravemente l’organismo umano causando tumori e altre malattie croniche gravi.

Nota importante: alcune etichette di altri prodotti commerciali indicano di assumere quantità da tre a sei volte superiori. Questo può essere dovuto a:

  • Il prodotto in polvere presenta una granulometria maggiore e per questo un’efficienza di assimilazione peggiore perché viene digerito con maggiore difficoltà. Per maggiori dettagli consultare il seguente link (attualmente in lingua spagnola): cos´è un reishi micromacinato?
  • Il ganoderma è stato lavorato ad alte temperature e si è sovra-riscaldato, rovinandosi. In generale questi prodotti hanno un odore tostato come il caffè.
  • Il prodotto non è puro al 100% e contiene sostanze che non apportano valore nutrizionale. Per questo è necessario assumerne maggiori quantità affinché possa apportare benefici per l’organismo. Di seguito vi spieghiamo un trucco su come sciegliere un ganoderma di qualità in base al suo aroma, sapore e colore (attualmente in lingua spagnola).

Quanto ganoderma devo assumere occasionalmente per un aiuto extra

adaptógeno - vitalidad

In questi casi raccomandiamo di assumere una quantità di almeno tre volte superiore a quella raccomandata, cioè circa 3 grammi al giorno che corrispondono ad 1 cucchiaio da zuppa grande o a 9 capsule da 400 grammi.

Se invece si volesse utilizzare per integrare i trattamenti di malattie croniche consigliamo prima di tutto di consultare il vostro medico ricordando sempre che il ganoderma non è un farmaco ma un alimento. In questi casi è possibile aumentare la quantità assunta a 6 o più grammi al giorno che corrispondono a 2 cucchiai da zuppa grandi o a 18 capsule da 400 grammi, meglio se suddivisa in 3 assunzioni da 2 grammi durante i pasti per favorirne l’assorbimento intestinale (appena prima o dopo è uguale).

Gli studi clinici effettuati con il nostro reishi hanno dimostrato la sua innocuità assumendo tali quantità per un periodo prolungato durante 6 settimane. Per maggiori dettagli consultare la sezione degli studi clinici, in particolare l’articolo intitolato: “Ganoderma lucidum Effects on Mood and Health-Related Quality of Life in Women with Fibromyalgia”. Altri studi hanno dimostrato la sua innocuità anche a dosi molto maggiori di queste.

Se hai trovato questo articolo interessante, forse ti potrebbero interessare anche i seguenti contenuti attualmente in lingua spagnola: Per quanto tempo devo assumere il ganoderma? È meglio assumerlo a digiuno o durante i pasti? In che momenti ho bisogno del reishi?

Ah! Se volete provare il nostro ganoderma biologico puro micromacinato lavorato a freddo potete acquistarlo nel negozio on-line di MundoReishi Salud.